Babbo Natale Rampicante Multiplo #2

by

Il pezzo che state per leggere è uscito su Repubblica il 29 dicembre e la foto è di Sabrina Ragucci. Qui trovate la prima parte.

di Giorgio Falco

Caro Babbo Natale Rampicante Multiplo, sei arrampicato da tre settimane e non sei ancora diventato famoso. Non sei stanco di essere solo anonima manovalanza dei sogni da distribuire? Hai preso qualche goccia di pioggia e di neve, una cimice marrone si è riparata tra la barba sintetica annerita dall’aria mimetizzata. Natale è appena passato, sta per terminare l’anno, devi fare un gesto straordinario per questa fine, un atto inserito nella sequenza più banale: diventa tu stesso sogno! Arrampicati su un ripetitore televisivo, non per rivendicare qualcosa, fallo solo per esserci, entra nei fatti da ricordare in questo anno e nel decennio. Le televisioni non devono neppure inviare troupe per riprenderti, sono già lì, sopra e sotto di te, centosettanta centimetri d’acrilico: sono te! Appeso a trenta metri d’altezza con una sola mano, gli stivali neri di plastica piantati, lì in alto fa freddo davvero, rimpiangi di non indossare la tenuta di lana. Le telecamere ingrandiscono il tuo corpo ad altezza naturale, stringono l’inquadratura di te deforme nella vicinanza, esaltano i limiti della divisa, dell’appartenenza. Quando infili la mano nella tua sacca dietro la schiena, i tiratori delle truppe speciali d’assalto ti tradiscono e quasi premono i grilletti, se non fosse per l’intervento di un opinionista domenicale. Animaletto, mettiti in scena! urla l’opinionista domenicale, sii verificabile, benché spolpato, disperso, ma disponibile a una sintesi finale! Allora tu lasci cadere i regali avanzati, eppure non precipitano, fluttuano, entrano nei televisori, invadono gli scarichi, le tubature, gli interstizi più sottili, risalgono nei corpi docili. Lo sai da tre settimane, da sempre. La merce non interessa più, da molto tempo sopravvive come conformismo, abitudine al respiro, il mondo.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: